Eventi

Questa sezione è dedicata alla pubblicazione di news concernenti anzitutto seminari ed incontri in cui sia prevista la presenza del Professor Carlo Bellavite Pellegrini, di altri associati, di Of Counsel e Collaboratori della Bellavite Pellegrini & Associati – BP&A

Presentazione del libro TRA CIELO E TERRA di Carlo Bellavite Pellegrini

Giovedì 25 novembre 2021, ore 17.30

Libreria Egea, Viale Bligny 22, Milano

  • SALUTO: Riccardo Taranto
  • INTERVENGONO: Giovanni Bazoli, Carlo Bellavite Pellegrini, Maurizio Dallocchio, Padre Enzo Fortunato, Luca Ruini, Marco
  • MODERA: Ferruccio de Bortoli

Valore e prezzo, lavoro e retribuzione, debiti e crediti. Non serve essere raffinati biblisti per accorgersi che il Primo e il Nuovo Testamento sono disseminati di riferimenti economici. Occorre invece una lettura più attenta e libera da intenti dottrinali per capire che tali riferimenti non hanno esclusivamente, né prevalentemente, una funzione allegorica, ma più spesso narrativa o esplicativa e quindi sono riportati nella loro concretezza “terrena”. La Bibbia, in altre parole, può essere letta anche come un robusto manuale di economia. Nel proporne una lettura in questa chiave, Tra terra e cielo unisce però diverse prospettive – storica, ermeneutica, filologica, esistenziale – che l’autore interseca senza forzature, anche quando li alterna a esperienze di vita personale o alle riflessioni di grandi figure della Chiesa di oggi, dal Cardinale Martini a Papa Francesco. Sempre attento a evitare la tentazione, da un lato, della letteratura di carattere fondamentale e astorica e, dall’altro, dell’immediata traslazione del testo biblico nella vita corrente. Quella che prevale, invece, è sempre una visione dell’agire economico come generatore di equità e giustizia, la ricerca costante di “un modo di ragionare sui fatti economici e finanziari ontologicamente diverso da quello a cui siamo abituati”.

Registrazione obbligatoria su tracieloeterra.eventbrite.com

Le tre profezie. Quale futuro per l’Europa?

Lunedì 28 Ottobre 2019, ore 11.00

 Centro studi Economia applicata (CSEA) ,Dipartimento di Politica e Economia

Prima gli «illuminati», poi le élite sconfitte dalla storia, infine i «cuochi che prendono il controllo della nave». Per capire il grande disordine che oggi investe le nostre vite, Giulio Tremonti prende spunto da tre profezie che emergono dal profondo della storia. Quella di Marx sulla deriva del capitalismo globale, la previsione del Faust di Goethe sul potere mefistofelico del denaro e del mondo digitale (dove al posto del vecchio cogito vale un categorico digito ergo sum!), infine l’intuizione di Leopardi sulla crisi di una civiltà che diviene cosmopolita. Tre chiavi di lettura che l’autore, testimone diretto di tanti «misteri» della storia recente, intreccia con la personale esperienza di studioso e di protagonista della politica. La storia, che doveva essere finita, sta tornando con il carico degli interessi arretrati e la giovane «talpa» del populismo sta scavando il terreno su cui, appena caduto il muro di Berlino, è stata costruita l’utopia della globalizzazione. Oggi sembra di essere tornati agli anni ’20 di Weimar, in una società stravolta e incubatrice di virus politici estremi. Ma non tutto è perduto, per l’Italia e per l’Europa.

Rischi ESG e sistema finanziario

Lunedi’ 22 novembre 2021, ore 10:30

Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Cripta Aula Magna

Sarà presente al corso di Corporate Governance il Dottor Giuseppe Castagna, Amministratore Delegato Banco BPM. Possono partecipare all’incontro sia interni che esterni all’università, questi ultimi previa segnalazione dei nominativi a eventi@studiobpea.it.

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: